Yazd

Yazd La città di Yazd è il capoluogo della provincia di Yazd. La città, situauta al nord ovest del paese, conta più di 280.000 abitanti, dista 670 km. da Tehran, si trova a 1215 m. di altezza dal livello del mare ed è raggiungibile in auto, in aereo e in treno. Questa città si trova nella zona centrale del paese ed è al margine del deserto e ai piedi del monte Shir Kuh, che da sempre funge dalla riserva dell’acqua per la città, che la raggiunge attraverso i Qanat, sistema antico di canalizzazione sotterranea dell’acqua. Primavera ed autunno sono i periodi più gradevoli per visitare questa città. Fondata nell’era antecedente ai Sassanidi, Yazd venne chiamata da loro Yazdan Gerd, nome questo, derivante nell’antico Iran dalla sacra parola di Izad. L’archittetura delle case di Yazd, è caratterizzata dai Bad Ghir, torri del vento, e dai Ab Anbar, cisterni sotterranei per conservare acqua. Nella città di Yazd vive una grande comunità dei zoroastriani, che celebrano i loro riti religiosi nei loro luoghi di culto, i famosi templi del fuoco. I tappeti,tessuti in seta e dolciumi sono tra i prodotti di Yazd
Jami‘ Mosque of Yazd Jami‘ moschea di Yazd  Shrine of Seyed Rokneddin  Santuario di Seyed Rokneddin 
Amir Chakhmagh Square  Amir Chakhmagh quadrato
Dolatabad Gardens  Giardini di Dolatabad
Alexnader’s Prison  La prigione di Alexnader
Shrine of Twelve Imams Santuario di dodici imani
Fire temple Tempio di fuoco
Tower of Silence  Torre di silenzio
Water Museum Museo dell'acqua The Historical City of Maybod La città storica di Maybod